Archivi tag: partigiani

Questo triste 25 aprile

Italia? (Rome, Italy) “L’Italia è una…”: così si apre la nostra carta costituzionale (che quest’anno compie per altro 60 anni dalla sua entrata in vigore), che oltre ad essere considerata “comoda carta da cesso” da buona parte dei nostri politici non gode di miglior reputazione da parte di una discreta parte dei nostri connazionali, a cominciare proprio da queste tre misere parole.

Oltre infatti al pesante appoggio “separatista” ad un partito, la Lega Nord, che vorrebbe distruggere quanto duramente conquistato in anni e anni di sanguinaria resistenza agli innumerevoli invasori che cercavano di impossessarsi del “Bel Paese” (probabilmente quando valeva ancora qualcosa, oggi fatichiamo persino a crescerci le patate), gli italiani non si sono mai sentiti un popolo unito.

Il tricolore nazionale lo vediamo sventolare solo quando qualche vittoria sportiva straordinaria ci fa sentire improvvisamente una unica nazione unita da un “ideale comune”, così come vale per le note dell’inno di Mameli. Per il resto, tutto questo, non dice quasi niente e quasi a nessuno.
Mentre gli altri grandi paesi europei, a cominciare dalla Francia e dalla Spagna, trovano nell’unità nazionale uno sprone fortissimo per superare le difficoltà, in Italia l’unità nazionale viene messa costantemente a repentaglio, e non solo nella ormai annosa (e anche un po’ noiosa, ormai) questione “meridionale”, ma se ne sente la traccia anche a livello di singoli comuni, o province.

Tra tre anni, quando potremo festeggiare i 150 anni dall’Unità Nazionale, ci troveremo a dover prendere tristemente atto di questa miserabile situazione.
Sempre che si arrivi a questo traguardo con un paese ancora almeno tecnicamente unito…