Welcome back to myself

E’ passato davvero parecchio tempo dall’ultima volta che ho scritto qui sopra. Un po’ perché la maggior parte della mia produzione di contenuti online si è spostata su altri mezzi (da Twitter allo sharing di item feed rss), un po’ perché il tran-tran quotidiano porta rapidamente ad esaurire il tempo disponibile per questo genere di cose, che a differenza di quanto possa sembrare, consumano parecchio tempo.

Torno quindi a scrivere su queste pagine con l’intento di cambiare un po’ di cose (a partire dal layout grafico, al quale ho cercato di dare una sonora sgrassata e che mi sembra ora più piacevole, leggibile, ma soprattutto più standard e quindi più facilmente mantenibile dal sottoscritto), non ultimo il genere di impegno che voglio metterci: niente più pubblicazioni cadenzate, niente più pianificazione, si torna all’origine. Vorrei che queste pagine tornassero cioè ad essere una raccolta di idee, impressioni, considerazioni di getto, anche di condivisione e discussione con chi ne avrà voglia, se possibile.

Sono alle porte di una svolta nella mia vita (quasi un’inversione a U, devo dire, come vedrete nel post dedicato) e questo blog servirà anche per tenere le fila di questa barchetta in burrasca 🙂

Cheers…

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...