Punkreas – Futuro Imperfetto

Ero indeciso se acquistare o meno “Futuro Imperfetto” dei Punkreas. L’ultimo album del gruppo milanese infatti non mi aveva lasciato particolarmente soddisfatto: troppo simile agli album precedenti. Poi mi sono detto che per una volta avrei anche potuto non fare il tirchio e già che passavo in Feltrinelli per acquistare qualche libro, ho fatto “il passo”.

Devo dire che non ho da pentirmi dell’acquisto: l’album è breve (12 brani per un totale di 36 minuti scarsi), ma incisivo e piacevole.

I brani sono quasi tutti ben arrangiati, lo stile sempre quello (tipico) dei Punkreas, un punk piuttosto orecchiabile, ma in questa versione meno monotono rispetto all’ultima apparizione nei negozi di dischi (interessante notare come stavolta i Punkreas abbiano fatto tutto in casa, dando vita ad una casa discografica propria, la Canapa Dischi).

Anche i testi sono ben scelti; i temi affrontati non sono quelli triti e ritriti di qualche tempo fà: anche se l’originalità sotto questo profilo è sempre una cosa da mosche bianche, questo album è decisamente positivo.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...