HowTo: Bloody Mary cocktail

Uno dei miei cocktail preferiti è il Bloody Mary (qualcuno, anni fa, mi prendeva in giro dicendomi che bevo il Pomì, ma tant’è…). Non so’ se il mio modo di prepararlo sia o meno quello “corretto”, ma i Bloody Mary che trovo nei bar sono solitamente insapori o annacquati; cosi, preparandomelo questa sera, ho deciso di fare un paio di foto e postare qui la mia “ricetta”.

Ingredienti:dscf0938.jpg
– Succo di pomodoro (3 parti)
– Sale
– Pepe macinato fresco
– Vodka (1 parte)
– Tabasco

Procedimento:
1. Aprite il succo di pomodoro e versatelo nello shaker.
2. Aggiungete una parte di vodka ogni tre di succo di pomodoro
3. Aggiungete un abbondante pizzico di sale
4. Aggiungete una lieve spruazzata di tabasco (attenzione che è piccante!)
5. Una macinata di pepe può essere aggiunta anche in questa fase
6. Scuotete abbondantemente lo shaker, eventualmente dopo avervi aggiunto del ghiaccio
7. Versate nel bicchiere
8. Aggiungete, in superficie, un paio di macinate di pepe

Risultato:
Result

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...