A casa.

Ero a casa alle 12:30. Partito alle 6:00. Ho fatto 800 chilometri con il mattone sull’acceleratore, per evitare il traffico (soprattutto le code) del “grande contro-esodo domenicale”. La Grande Punto si è dimostrata più che docile sotto questo punto di vista, bevendosi solo un pieno da Roma a Milano (e lasciando ampi margini di manovra, una volta a destinazione).

I gatti naturalmente ci hanno fatto festa, felicissimi del nostro rientro. Ci seguono come delle ombre, e Turquoise ha chiaramente fatto intendere che al prossimo viaggio non accetterà di essere lasciata a casa…

Luggages

2 pensieri su “A casa.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.