Ken Follet – I pilastri della terra

Immagine di I pilastri della terra

La lunghezza di questo romanzo è proverbiale. 1030 pagine sono una vera maratona di lettura, soprattutto se il romanzo stenta un po’ a decollare. I primi capitoli infatti non destano l’attenzione in modo particolare, ma vale davvero la pena proseguire.
Una volta che si entra nel vivo del racconto, infatti, il ritmo è piacevole e si apprezza la fantasia di Follet e la sua capacità di raccontare personaggi, luoghi e fatti con un realismo davvero ammirevole. L’ambientazione storica è molto ben fatta, facendo scoprire al lettore modi di vivere e pensare del medioevo e della Guerra Civile Inglese.

Ciò non toglie che io abbia passato tutto il pomeriggio e la serata (fino alle 2:00) per leggere la seconda metà del libro… devastante…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.