Altro giorno, altra corsa

Altra giornata pesante messa in saccoccia. Il micio nuovo assorbe la sua quota parte di tempo, il lavoro (mio e non) un’altra (importante parte), il correre dietro ai danni altrui, un’altra ancora.
Mattinata passata tra una visita in banca con Laura per chiudere il conto corrente (malamente richiesto dalla BPM), e poi in ufficio per un breve briefing. Pranzo con la zia e Laura per discutere di opportunità di lavoro congiunte (per Laura), poi dal carrozziere per una stima dei danni rimediati due domeniche fa (700 euro), infine in ufficio a lavorare sull’embedding delle Google Maps in un progetto di lavoro.

dscf0265.jpgStacco alle 19:30, giusto il tempo di imbucare la lettera per l’assicurazione, e tornare a casa per verificare che i due felini fossero ancora tutti interi (nonostante Machia sia chiuso in camera dalla tarda mattinata, non c’è mai troppo da fidarsi). Fortunatamente per me, la casa è ancora intera, e Turquoise sufficientemente rilassata da tentare un esperimento: mangiamo insieme? Due ciotole, un metro di distanza, pappa per entrambi. Machia spazzola. Turquoise nicchia e si sdraia in soggiorno. Esperimento fallito, pazienza. In compenso, Machia rimedia rapidamente una mezz’oretta di punizione, visto che, mentre il sottoscritto prepara il riso per la cena, è riuscito a saltare letteralmente in testa alla padrona di casa più grande, e cosi (anche perché non avrei potuto fare diversamente) mentre io vado a prendere Laura al lavoro, lui viene richiuso nella sua stanza (mentre uscivo di casa lo sentivo tentare di abbattere la porta).

Al ritorno, Machia viene nuovamente liberato, nel tentativo di sfiancarlo con i giochi. Ci vorrà quasi 1 ora di inseguimento di una pallina di carta prima che si accasc, vinto, a terra, ansimante. Nel frattempo, persino Turquoise (attratta evidentemente dal rumore e dal movimento) fa due salti dietro la palla di carta, segno che in fondo comincia ad “apprezzare” (a suon di soffiate e ringhate) il nuovo arrivato.

PS: ho ancora un post su Bruxelles, con un po’ di foto, da scrivere e pubblicare. Quando troverò il tempo (ed allora, ne varrà ancora la pena)?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...