Non sapersi trattenere…

Io non mi so trattenere. In diverse occasioni. Ormai lo so, ne riconosco persino i sintomi. “Quindi stai lontano dai rischi” (direte voi). E invece no. Mi faccio trascinare, come calamitato. Uno dei posti che mi fanno questo effetto sono le librerie. Ho a casa una “pila dei libri da leggere”, eppure ogni volta che entro in libreria fatico ad uscirne a mani vuote. La lista dei desideri di Anobii si allunga a vista d’occhio, ho già comprato da IBS una certa quantità di libri, di recente, eppure davanti alla promozione di una serie di libri di Cussler che mi mancavano a 5.90 euro, non ho resistito. Già che c’ero poi (mi passava proprio sotto gli occhi…) ho tirato su anche un altro libro di Biondillo. Risultato, 41 euro di libri. Sigh.


Immagine di Vento nero
Immagine di OdisseaImmagine di Lo zar degli oceaniImmagine di Oro bluImmagine di Il serpente dei MayaImmagine di Navi fantasmaImmagine di Con la morte nel cuore

Annunci

4 pensieri su “Non sapersi trattenere…

  1. alt-os Autore articolo

    Che onore!
    Non ho ancora avuto il tempo di leggere “Con la morte nel cuore” (e sto ancora cercando “Il giovane sbirro”), ma a giudicare da “Per cosa si uccide” sono sicuro che ne é valsa ampiamente la pena 🙂

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...