“Fai da… me”

sostegno-vicino.jpg

Ieri, munito di trapano ed avvitatore, ho dedicato una mezz’oretta al “fai da te”, attaccando al muro in garage un sostegno per la mia amata bicicletta. Il risultato è migliore di quel che sperassi 😛

In realtà si tratta di falso “Fai da te”, visto che la struttura è stata acquistata all’IKEA da mio padre ormai tempo addietro, ma non essendo mai stata montata, ed avendolo fatto “con le mie zampette”, la cosa mi piace particolarmente.

In assenza di una livella, ho usato un metro per livellare la sbarra di metallo, che ho poi fissato al muro con 8 buchi ed altrettanti fisher.

sostegno-lontano.jpg

Una volta ottenuta la conferma che la sbarra tiene, ho provveduto a fissare i ganci nella posizione desiderata, ed appenderci gli 11 chili della mia Pinarello.

Il risultato è davvero positivo, anche perchè la dimensione di ganci di sostegno sembra essere stata studiata a misura del manubrio della mia specialissima. Spazio ridotto all’osso, ora devo trovare una sistemazione “all’immondizia” che c’era nella zona dove ora sta la bicicletta, anche perchè lo spazio che prima occupava quest’ultima, vorrei usarlo per contenere la mia povera autovettura che nel frattempo ha passato l’inverno esposta alle intemperie.

Dite che buttare via un po della “spazzatura” che ingombra il resto del garage potrebbe essere un’idea? Magari anche parte delle cose che i miei genitori hanno proditoriamente acquistato negli ultimi anni ed ammassato nel mio box? No eh? Uff…

Annunci

2 pensieri su ““Fai da… me”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...