Demoralizzato

Fino a pochi minuti fa, ero in preda alla rabbia. Avrei preso e spaccato tutto. Sono dovuto uscire dall’ufficio, farmi 4 passi a piedi, con la voglia di urlare a squarcia gola tutto quello che ho represso dentro da giorni e giorni.
E’ vero, le urne non sono chiuse, ma ormai non ci credo piu. I mass media hanno vinto ancora, e con loro questo schifo di classe politica che ci ritroviamo e questa chiesa, che si occupa sempre piu di politica, invece di fare ciò che dovrebbe (professare la fede in Dio, con tutti gli annessi e connessi), campo in cui anzi, sta subendo pesantissimi contraccolpi.
E soprattutto, sono incazzato nero con gli italiani. Un popolo di idioti, e piu passa il tempo, e piu ci confermiamo tali! Stamattina sentivo persino dire “la legge nuova non mi garba piu di quella vecchia” e a quel punto ero indeciso se uccidere il mio interlocutore, se freddarlo con una battuta o se sedermi a terra e non pensare piu a nulla, in lacrime.
Sono tutt’ora convinto che l’uomo sia un animale intelligente, capace di comprendere, di ragionare. Ma allora, cazzo, perchè non lo fa! E’ mai possibile che dobbiamo per forza fare le pecore? E’ mai possibile che… si, è tutto possibile.
Soprattutto è possibile che ci teniamo una legge che consente ad un governo ladro di decidere al posto della madre, in nome della morale e della religione, del futuro del figlio.
Ero agnostico, lo giuro, me lo ricordo. Ricordo i ragionamenti che facevo sulla possibilità che un essere superiore ci fosse. Sto cominciando a temere di essere diventato ateo, perchè mi rifiuto di credere nel Dio denaro, a cui tutti dobbiamo prostrarci.

E sto soprattutto pensando, e mai seriamente come stavolta, di tornare sui miei passi, e varcare un’ultima volta il confine del Bel Paese.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.